DIRITTO COMMERCIALE I

DIRITTO COMMERCIALE I

_
iten
Codice
64916
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
9 cfu al 2° anno di 7995 GIURISPRUDENZA (LMG/01) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (GIURISPRUDENZA)
periodo
1° Semestre
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni: A, B. Questa pagina si riferisce alla frazione B
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso introduce alle tematiche generali del diritto commerciale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso introduce alle tematiche generali del diritto commerciale. E' suddiviso in tre parti, rispettivamente dedicate all'impresa, alle società di persone ed alle procedure concorsuali. Nell'ambito della disciplina generale dell'impresa si esaminano le sue diverse articolazioni, con particolare riferimento allo statuto dell'impresa commerciale, alla disciplina dell'azienda, dei segni distintivi e delle opere dell'ingegno. Per quanto concerne le società di persone sono approfonditi i lineamenti delle varie tipologie, con particolare riferimento alle vicende relative alla costituzione, all'ordinamento patrimoniale, all'esercizio dell'attività sociale ed allo scioglimento del rapporto individuale e collettivo. Infine, nell'ambito dei lineamenti generali delle procedure concorsuali previste per la crisi dell'impresa, è dedicata particolare attenzione all'istituto del fallimento dell'imprenditore e delle società.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

E' suddiviso in tre parti, rispettivamente dedicate all'impresa, alle società di persone ed alle procedure concorsuali. Nell'ambito della disciplina generale dell'impresa si esaminano le sue diverse articolazioni, con particolare riferimento allo statuto dell'impresa commerciale, alla disciplina dell'azienda, dei segni distintivi e delle opere dell'ingegno. Per quanto concerne le società di persone sono approfonditi i lineamenti delle varie tipologie, con particolare riferimento alle vicende relative alla costituzione, all'ordinamento patrimoniale, all'esercizio dell'attività sociale ed allo scioglimento del rapporto individuale e collettivo. Infine, nell'ambito dei lineamenti generali delle procedure concorsuali previste per la crisi dell'impresa, è dedicata particolare attenzione all'istituto del fallimento dell'imprenditore e delle società.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

G.F. Campobasso, Diritto commerciale, vol. 1, Diritto dell’impresa, Wolters Kluwer Italia, Torino, VII ed., 2013, limitatamente ai capitoli I-XI (pp. 21-292)

G.F. Campobasso, Diritto commerciale, vol. 2, Diritto delle società, Wolters Kluwer Italia, Torino, IX ed., 2015, limitatamente ai capitoli I-III (pp. 1-140)

G.F. Campobasso, Diritto commerciale, vol. 3, Contratti Titoli di credito Procedure concorsuali, Wolters Kluwer Italia, Torino, V ed., 2014, limitatamente ai capitoli XXIII-XXVII (pp. 335-468)

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA OTTOLIA (Presidente)

MICHELE SIRI (Presidente)

GIAN GIACOMO PERUZZO

GIORGIO SCHIANO DI PEPE

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

I SEMESTRE dal 19 settembre al 9 dicembre 2016 (12 settimane)
II SEMESTRE dal 1° marzo al 19 maggio 2017 (12 settimane)



 

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto