RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

_
iten
Codice
66753
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/48
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (EDUCAZIONE PROFESSIONALE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il Corso di Riabilitazione Psichiatrica vuole fornire agli studenti elementi di conoscenza

storica, teorica e tecnico - pratica inerenti il tema della Riabilitazione in generale e in

particolare  nell'ambito della Psichiatria. Verranno illustrati i temi riguardanti la Recovery e il

concetto di Mantenimento di Funzioni relazionali e sociali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire conoscenze sulle principali funzioni psicologiche (percezione, emozione, motivazione, memoria, apprendimento, memoria pensiero e linguaggio).Conoscere le principali funzioni psicologiche e comportamentali in una prospettiva ontogenetica.Acquisire conoscenze sulla riabilitazione psichiatrica nelle diverse età della vita.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Obbiettivo del corso è fornire agli studenti elementi generali relativi alla riabilitazione come attività di

 

cura  e in particolare approfondire il tema della Riabilitazione Psichiatrica in termini di strumenti – limiti – opportunità

Modalità didattiche

Le lezioni si suddivideranno in parti teoriche e parti pratiche

PROGRAMMA/CONTENUTO

definizione di riabilitazione

 

elementi storici

 

riabilitazione psichiatrica – esperienze

 

metodi e strumenti e obbiettivi della riabilitazione psichiatrica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

"La riabilitazione psichiatrica" - Autore: Liberman Robert P. - Raffaele Cortina editori

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: su appuntamento con il docente

Commissione d'esame

MARIALUCIA PORTATO (Presidente)

DONATELLA PANATTO (Presidente)

LAURA TRAVERSO

PASQUALE COSENTINO

LEZIONI

Modalità didattiche

Le lezioni si suddivideranno in parti teoriche e parti pratiche

INIZIO LEZIONI

Aprile 2017

ESAMI

Modalità d'esame

 

L'esame si svolgerà in forma orale, con almeno tre domande a ogni candidato, relative ai temi trattati in aula e al materiale didattico proposto.

 

Modalità di accertamento

L’esame permetterà di verificare attraverso il colloquio con il candidato il grado di acquisizione dei concetti espressi in aula e le modalità di rielaborazione degli stessi attraverso esempi pratici