PSICHIATRIA

PSICHIATRIA

_
iten
Codice
66623
ANNO ACCADEMICO
2016/2017
CFU
1 cfu al 2° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/25
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (EDUCAZIONE PROFESSIONALE)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il corso si articola in 2 parti (semeiotica e nosografica), che vogliono presentare sia le diverse componenti presenti nella psichiatria, sia la complessità dell'inter-relazione dei fattori biologici con quelli psicologici.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire conoscenze sulla metodologia diagnostica e terapeutica della patologia neoplastica, delle malattie infettive, degli accidenti celebrovascolari e dei principali quadri psichiatrici. Acquisire conoscenze di base sulla fisiopatologia del sistema nervoso centrale e periferico e conoscenze sulla metodologia didattica e riabilitativa.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Fornire i principi dell’analisi del comportamento della persona. Riconoscimento delle principali alterazioni del comportamento e dei vissuti soggettivi. Valutazione critica e approccio clinico alle turbe del comportamento, indirizzi preventivi e riabilitativi

Obiettivo del corso è quello di fornire le basi per una conoscenza dei disturbi psichiatrici, sia negli aspetti ezio-patogenetici che in quelli sintomatici e psico-patologici.

Modalità didattiche

Lezioni descrittive, con riferimento  a casi clinici.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte Prima:  Inquadramento  della materia,Inquadramento storico, Diversi indirizzi della Psichiatria, Cenni di Etnopsichiatria, Esame dello stato psichico, Problemi biologici in Psichiatria, Basi morfologiche e funzionali del Sistema Nervoso Centrale Semeiotica:Disturbi della percezione (intensità, qualità, allucinazioni),Disturbi del pensiero (disturbi della forma,disturbi del contenuto),Disturbi dell'intelligenza (alterazioni dell'intelligenza per danno organico cerebrale, alterazioni dell'intelligenza in sindromi psichiatriche),Disturbi dell'affettività, Disturbi della coscienza (disturbi dello stato di coscienza, disturbi della coscienza dell'Io)

Parte seconda: Le sindromi psichiatriche

Disturbi d'ansia, Disturbi somatoformi (ipocondria) e del comportamento alimentare,Disturbi di personalità (cenni), Disturbi dell'umore, Disturbi schizofrenici e altri disturbi psicotici,Sindromi psicorganiche, Cenni sulle terapie somatiche e sulle psicoterapie  

TESTI/BIBLIOGRAFIA

TESTI/BIBLIOGRAFIA

F. Giberti, R. Rossi, Manuale di Psichiatria, Piccin e Vallardi, Padova, 2005

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento. Il sistema preferibile per prendere contatti con Del Puente è via email: g.delpue@unige.it Oppure al 0103537674

Commissione d'esame

DONATELLA PANATTO (Presidente)

ALESSANDRO DE LEO (Presidente)

MALGORZATA KAROLINA MIKULSKA

FABIANO BARABINO

ALESSANDRA RUBAGOTTI

GIOVANNI DEL PUENTE

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni descrittive, con riferimento  a casi clinici.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto + Orale, Scritto, Orale

Modalità di accertamento

L'esame si propone di verificare l'apprendimento dei principali concetti, attraverso una prova scritta sia a quiz che a domande aperte con eventuale integrazione orale.