La scuola di Dietistica offre saperi multidisciplinari: il dietista clinico deve conoscere l’alimentazione delle persone sane e collaborare nella gestione della alimentazione in patologia. Il dietista di ristorazione collettiva non solo dovrà determinare fabbisogni nutrizionali della popolazione, ma anche seguire l’approvvigionamento e redigere un capitolato. Inoltre il dietista dovrà essere in grado di effettuare controlli di qualità e controllare l’igiene delle produzioni.
Didattica diretta di tirocinio nei diversi reparti ospedalieri, attività pratica presso strutture di ristorazione collettiva, esperienza specifica presso l'istituto Marco Polo, stage mirati in industrie alimentari.
Libera professione, impiego presso enti pubblici e privati, collaborazione in studi professionali nel campo delle medicina e del benessere, impiego presso strutture di ristorazione collettiva e aziende che operano nell'area della produzione.