Il corso di Laurea in Fisioterapia prepara operatori sanitari cui competono interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori e di quelle viscerali. I laureati in Fisioterapia praticano rieducazione funzionale delle disabilità motorie, psicomotorie e cognitive utilizzando terapie fisiche, manuali, massoterapiche e occupazionali, propongono l'adozione di protesi ed ausili, ne addestrano all'uso e ne verificano l'efficacia.
Le conoscenze e capacità del Fisioterapista sono conseguite e verificate nelle scienze della riabilitazione applicate in campo neurologico, ortopedico, cardio-respiratorio, uro-ginecologico e oncologico in età evolutiva, nell’adulto e nell’anziano.
Il fisioterapista trova collocazione lavorativa nel SSR, in case di cura, centri di riabilitazione, RSA, ambulatori medici. Può svolgere attività libero professionale in studi professionali, in associazioni sportive, cooperative di servizi, ONLUS.