Il corso di laurea magistrale in design del prodotto e dell'evento fa evolvere la figura del designer a consulente globale, capace di coordinare l'intero processo produttivo dall'ideazione alla distribuzione, alla diffusione dell'immagine aziendale, fisica e digitale.
L'evento diviene processo divulgativo e anello di congiunzione tra prodotto inteso come merce e prodotto inteso come bene culturale e l'azienda diviene anche il sistema dei servizi a completamento delle attività di una filiera o di un territorio.
La formazione si avvale di una forte integrazione con le realtà produttive locali, nazionali ed internazionali attraverso attività quali seminari, visite in azienda e tirocini. Poi workshop su webdesign, Realtà Aumentata, Internet Of Things, stampa 3D.
Libera professione, impiego presso enti pubblici e privati, studi e società di progettazione, imprese e aziende che operano nell'area del design e delle comunicazioni visive e multimediali.