Lo scopo del corso è di formare operatori scientifici con conoscenze teorico-pratiche di base e con competenze altamente specifiche applicate ai vari settori delle Biotecnologie. Sono fornite nozioni di tipo fisico, chimico, biologico-molecolare, con particolare enfasi ai fini applicativi e all'implementazione di nuove metodologie. Sono anche considerate le implicazioni economiche, gestionali, legali, etiche ed ambientali legate alle applicazioni di queste tecnologie.
Possibili stage e tirocini in aziende del settore e in centri di eccellenza quali l’IRCCS San Martino–IST, l’Istituto Italiano di Tecnologia e l’Istituto Giannina Gaslini. Visite ad aziende del settore (es. Azienda Floricoltura FSO-CRO di Sanremo).
Tecnico di industria, di laboratorio biomedico,in centri di rilevazione tossicologica/ambientale, in istituti/enti di ricerca. Informatore scientifico. Consulente nel settore della qualità ambientale, dell’igiene e dell’uso di prodotti biotecnologici.