Il Corso forma ingegneri con solida preparazione di base, in grado di affrontare in modo sistematico aspetti dell'ingegneria civile e ambientale, adeguati ad una preparazione di primo livello. Il laureato potrà inserirsi proficuamente nel mondo del lavoro e proseguire gli studi in corsi di Laurea Magistrale. Il titolo consente di operare negli ambiti della progettazione tecnica,dell'organizzazione e gestione dei cantieri, nelle imprese di costruzione, nelle di amministrazioni pubbliche e private.
Esercitazioni strumentali, di laboratorio, informatiche per la stesura di elaborati grafici e relazioni tecniche (rilievo di strutture, del territorio, implementazione di tecniche numeriche per risoluzione di problemi). Tesi di tipo progettuale.
Studi professionali e società di ingegneria; imprese di costruzione di opere civili, infrastrutturali e impiantistiche; strutture tecniche di enti territoriali pubblici e privati; agenzie di gestione e controllo per la protezione del territorio.