Il corso in Filosofia si propone di avviare gli studenti ad una padronanza del pensiero filosofico occidentale secondo le linee di una rigorosa criticità filologica e bibliografica. Intende inoltre esercitare gli studenti all'analisi dei problemi, all'uso delle modalità argomentative, nella prospettiva di un giudizio critico sulle discipline oggetto di studio. Comprende al suo interno diversi indirizzi: epistemologico, storico-teoretico, etico-politico e psico-pedagogico.
Il corso si propone di accostare gli studenti ai testi filosofici mediante lettura di opere classiche e esercitazioni sui testi in lingua originale, avvicinandoli a problematiche di carattere etico e cognitivo contemporanee.
I laureati di questo corso possono svolgere le seguenti attività professionali: editoria, pubblica amministrazione, centri di promozione culturale, insegnamento nella scuola secondaria (proseguendo con la LM in Metodologie filosofiche).