Il corso è rivolto alla formazione metodologica e contenutistica del futuro giurista ed ha l'obiettivo di fornire capacità di analisi e d'interpretazione giuridica, di elaborazione scritta e orale delle relative linee di argomentazione, nonché un'approfondita conoscenza dei settori fondamentali dei diversi ordinamenti giuridici, insieme a strumenti tecnici e culturali di comparazione adeguati alla formazione di un giurista in grado di operare a livello nazionale, comunitario e internazionale.
Teledidattica (aulaweb); stages presso studi professionali, imprese e pubbliche amministrazioni; soggiorni di studio all'estero (Erasmus); seminari di approfondimento con studiosi di prestigio nazionale ed internazionale; lezioni in lingua straniera.
Avvocatura, notariato, magistratura, avvocatura dello Stato, impieghi dirigenziali nella PA (ad es. Carriera diplomatica e consolare, Polizia di Stato) e nel settore privato. Scuola media superiore. Insegnamento universitario e ricerca scientifica.