Il corso crea un profilo di ingegnere specialista capace di progettare e pianificare le tecnologie più avanzate per la produzione e l'impiego dell'energia. Le competenze sono centrate sull'approfondimento delle conoscenze teoriche e applicative relative alle più attuali tecnologie dell'ingegneria energetica sia a basi fossili che rinnovabili, coinvolgono la termo-fluidodinamica e la termo-chimica, i sistemi elettrici, le macchine ed i sistemi di conversione dell' energia.
Il Corso di Laurea mette a disposizione degli studenti laboratori di ricerca avanzati nel campo della combustione, della conversione energetica, delle smart grid.
Aziende di produzione e distribuzione di energia, industrie manifatturiere per la conversione di energia, studi di ingegneria nel settore energetico, enti di ricerca, uffici di pianificazione energetica e sviluppo normativo.