Il Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura rappresenta l’ideale punto di equilibrio tra la formazione scientifico-tecnica, propria dei Corsi di Ingegneria, e la componente creativo-progettuale, tipica dei Corsi di Architettura. La nuova struttura del 3+2 consente nel primo triennio di acquisire solide basi scientifiche, culturali e strumentali, il curriculum biennale nella successiva Laurea Magistrale permette di approfondire diversi temi e declinazioni della progettazione.
Il corso unisce la didattica frontale con lezioni ex-cattedra e la sperimentazione operativa e applicativa attraverso esercitazioni e laboratori. I tirocini completano l'offerta formativa consentendo agli studenti un'esperienza pre-lavorativa.
Gli ambiti professionali dell’Ingegnere Edile Architetto si estendono a tutte le attività di progettazione nei campi dell’architettura, dell’urbanistica, dell’ingegneria edile, del recupero edilizio, dell’impiantistica e della sostenibilità.