Formazione di base nell'ambito del design del prodotto, della comunicazione e della grafica editoriale e pubblicitaria con funzione di raccordo tra il momento di ideazione e quello di produzione. Realizzazione di artefatti visivi, ricorrendo all'applicazione di tecniche proprie della comunicazione visiva, multimediale, interattiva. Il laureato in Design è un "tecnico del progetto" in grado di partecipare alle varie fasi del processo progettuale e produttivo: dal momento di ideazione, alla progettazione, allo sviluppo ed ingegnerizzazione fino alla produzione su larga scala e alla distribuzione e diffusione nel mercato.
La formazione si avvale di una forte integrazione con le realtà produttive locali, nazionali ed internazionali attraverso attività quali seminari, visite in azienda, workshop e tirocini; tutti gli studenti svolgono un tirocinio formativo professionalizzante.
Libera professione, impiego presso enti pubblici e privati, studi e società di progettazione, imprese e aziende che operano nell'area del design e delle comunicazioni visive e multimediali, cantieri nautici e navali, aziende che operano nel campo di attività a supporto al settore nautico e navale.