Covid-19: Disabilità e DSA

Covid-19: Disabilità e DSA

_

Il Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA è operativo tramite lo sportello a distanza. Riportiamo di seguito alcune FAQ relative alle attività e ai servizi fruibili per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19.

Il Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA è operativo?

Sì, è operativo in modalità a distanza. 

Come posso contattare il Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA?

Lo Sportello telefonico è attivo negli orari indicati alla pagina Disabilità e DSA - Informazioni utili dove troverai anche gli indirizzi di posta elettronica a cui inviare le tue richieste.

Quali servizi posso chiedere durante il periodo di emergenza sanitaria?

I servizi erogabili a distanza sono i seguenti:

  • Colloqui individuali telefonici e in modalità telematica;
  • Tutorato didattico alla pari;
  • Tutorato alla pari;
  • Interpretariato di lingua italiana dei segni;
  • Mediazione dei docenti referenti di Scuola con i docenti dei singoli insegnamenti per richieste di adattamenti in sede di esame;
  • Affidamento in comodato d’uso di ausili.

Se hai altre esigenze puoi contattare la Delegata del Rettore per l'integrazione universitaria degli studenti disabili e con disturbi specifici di apprendimento (DSA), i docenti Referenti di Scuola e il Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA.

Quali sono i servizi sospesi fino a cessata emergenza?

Sono sospesi i servizi in presenza.

Come indicato alla pagina del sito di Ateneo Covid-19: le disposizioni di UniGe e riferito all'aggiornamento del 17 maggio 2020, nel caso dovessi svolgere delle attività didattiche quali laboratori, escursioni didattiche o esercitazioni, che siano state considerate attività indifferibili e qualora le disposizioni governative e ministeriali lo permettano, potrai chiedere il servizio di accompagnamento alla persona inviando una richiesta al Referente di Scuola corredata da tutte le informazioni che attestino che l’attività rientri nelle casistiche sopraesposte  e che la struttura di riferimento (Scuola, Dipartimento, Corso di studio) abbia provveduto a realizzarla.

Posso recarmi in università per studiare?

No. Tutti gli spazi studio universitari, comprese le biblioteche, sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni.

È possibile chiedere l’affiancamento di un tutor alla pari o di un tutor didattico alla pari in modalità a distanza?

Sì. Ogni studente può inoltrare la richiesta per l’affiancamento di un tutor al proprio docente Referente di Scuola. Le modalità di svolgimento dell’attività saranno definite con il personale del Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA.

È possibile fissare un appuntamento per un colloquio con il Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA?

Sì. I colloqui vengono garantiti solamente in modalità telematica e previo appuntamento, concordato anticipatamente tramite posta elettronica, utilizzando gli indirizzi disabili@unige.it e dsa@unige.it .

Come si svolgono i colloqui in modalità telematica?

I colloqui possono essere svolti tramite Microsoft Teams, Skype o altro software a tua scelta.

Ti ricordiamo che Microsoft Teams è incluso in Office365, disponibile gratuitamente per gli studenti dell’università di Genova. Puoi registrarti seguendo le istruzioni alla pagina cedia.unige.it/office365 e consultare le Miniguide Quick-Start disponibili .

Quali sono gli strumenti necessari per svolgere un colloquio in modalità telematica?

È sufficiente disporre di un PC o un MAC con webcam e microfono e seguire le indicazioni che verranno fornite dal Settore servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA. È possibile collegarsi anche tramite smartphone o iPhone.

Posso seguire le lezioni previste dal mio corso di studio?

Sì. Le lezioni si svolgono a distanza. Chiedi al tuo docente quale modalità sta utilizzando.

Posso registrare le lezioni?

Devi fare richiesta delle lezioni registrate, tramite posta elettronica, al docente responsabile dell’insegnamento mettendo in copia conoscenza (cc) il tuo docente referente di scuola.

Come posso venire a conoscenza delle modalità con cui si svolgeranno gli esami a distanza?

Devi inviare un messaggio di posta elettronica al docente responsabile dell’insegnamento ed in copia al docente Referente di Scuola.

Il docente ti comunicherà le modalità di svolgimento della prova di esame (prova scritta, orale etc) e nel caso fossero necessari adattamenti (ad esempio tempo aggiuntivo) dovrai inviare la richiesta al tuo Referente almeno 10 giorni prima della data dell’esame. Il Referente provvederà ad inoltrare la tua richiesta al docente dell’insegnamento per consentirgli la valutazione della domanda ed eventualmente concordare le modalità di svolgimento dell’esame.

Contatti

Settore Servizi di supporto alla disabilità e agli studenti con DSA