arrow-down Asset 6 1Asset 5 1close comment down-didattica down envelop facebook file instagram link-esterno marker menu minus Asset 7plus right search arrow-down twitter up-didattica up user youtube linkedin

Università degli Studi di Genova

Via Balbi, 5 - 16126 Genova
Tel. +39 01020991 - Fax +39 010 2099227

Enrico Fermi: un premio Nobel tutto italiano

Venerdì 8 gennaio 2016 ore 10.00 e 14.30
Sabato 9 gennaio 2016 ore 12.00
Museo di Storia Naturale Giacomo Doria
Via Brigata Liguria, 9 - Genova

Venerdì 8 e sabato 9 gennaio, 160 studenti dei Licei Chiabrera e Grassi di Savona, Calasanzio di Carcare (SV), Gandini di Lodi, Vittorio Veneto di Milano e degli Istituti Ferraris di Savona, Volta di Lodi e Maserati di Voghera,
parteciperanno a Genova al seminario dal titolo Enrico Fermi: un premio Nobel tutto italiano.

Il “filo rosso” che li lega è il Progetto scientifico-didattico EEE (Extreme Energy Events) del Centro Fermi di Roma, progetto che ha come fine lo studio dei raggi cosmici, particelle di energia dieci milioni di volte l’energia alla quale sono accelerate le particelle all’LHC del CERN
e cerca di rispondere alle domande: Da dove provengono? Cosa produce la loro accelerazione?

Questi raggi cosmici di energia “estrema” sono studiati rivelando alcune particelle (i muoni) prodotte nell’atmosfera e rivelate da apparati assai sofisticati posti in cinquanta Istituti di istruzione secondaria distribuiti su tutto il territorio italiano.

Gli Istituti collaborano a questa ricerca con la Sezione di Genova dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ente che partecipa a questo Progetto assieme al CERN di Ginevra dove gli studenti costruiscono loro stessi i rivelatori usati in questa ricerca.

Questo “filo rosso” ha permesso di organizzare la loro visita alla mostra Enrico Fermi: una duplice genialità tra teorie ed esperimenti, mostra organizzata dal Centro Fermi, il cui direttore scientifico è la Professoressa Luisa Cifarelli,
Presidente del Centro Fermi presso il Museo di Storia Naturale di Genova dal 24 ottobre 2015 al 10 gennaio 2016.

La visita alla mostra sarà preceduta dal seminario Enrico Fermi: un premio Nobel tutto italiano della Prof. Nadia Robotti del Dipartimento di Fisica dell’Università degli studi di Genova.

La prof. Robotti è uno dei principali curatori di questa mostra che, dopo aver riscosso ampio successo di pubblico a Genova, sarà trasferita a Roma presso la “palazzina” di Via Panisperna,
il vecchio Istituto di Fisica completamente ristrutturato, dove Fermi ha compiuto i suoi primi esperimenti che l’hanno portato al conferimento del Premio Nobel.

Genova, 7 gennaio 2016
Last Update: 08/01/2016